regole per il programma di neutralizzazione della mia parte antipatica

novembre 26, 2009 § 7 commenti

Ritrovate in un post-it scritto tempo fa.

1) non esprimere mai giudizi su opinioni o scelte di vita di persone che non conosci, soprattutto quando la prima impressione è che siano dei deficienti. Quella non è una vittoria dell’intelligenza sulla stupidità ma solo una perdita di tempo. La rabbia viene per la noia. Una persona poco interessante è una persona che annoia, ma purtroppo è anche una persona che non saprebbe interloquire in modo dialettico su niente quindi non vale la pena dibattere;

2) quando non sei veramente interessata ad un altra persona, fai finta. Fai domande neutre su lavoro, casa, vacanze. Non esprimere giudizi di nessun tipo. Non andare mai oltre il “che bello” fino a quando non sei sicura che questa persona sia veramente da scartare o da prendere;

3) non cercare di avere sempre l’ultima parola (né in questioni private, né professionali, né per ridere, né per questioni serie che tanto sono serie solo per te); non ne vale mai la pena;

4) evita sempr

Non ho trovato altro.

Annunci

Tag:, , ,

§ 7 risposte a regole per il programma di neutralizzazione della mia parte antipatica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo regole per il programma di neutralizzazione della mia parte antipatica su ecudiélle.

Meta