avviso ai naviganti di social network 2

luglio 10, 2010 § 18 commenti

Avviso ai naviganti di entrambi i sessi che pascolano i social networks in cerca di amore, sesso o solo patpat sulla testa, capisco la vostra intrinseca debolezza ma scrivere (su blog, threads e chat) perchè al posto di perché e centra al posto di c’entra equivale a fare una scoreggia silenziosa e fetente mentre appoggiati languidi al bancone del bar chiedete alla vostra prescelta il numero di telefono.

Magari lei fa finta di niente, ma le ultime due cifre te le dà sbagliate.

Annunci

Tag:, ,

§ 18 risposte a avviso ai naviganti di social network 2

  • Valle ha detto:

    Un monumento ti devono fare, ecco!

  • {°)) ha detto:

    Santa subito! (Ma l’idiosincrasia per i pronomi atoni, ne vogliamo parlare?)

  • Dantès ha detto:

    mi hanno battuto sul tempo! sottoscrivo i due commenti precedenti e faccio una ola

  • {°)) ha detto:

    ‘Gli’ per ‘Le’ è da omicidio, ‘gli’ per ‘loro’ lo trovo personalmente accettabile. Ripeto: santa subito!

    • elena ha detto:

      Il danno sociale non è tanto che scrivano male, ma che lo facciano anche in modalità “adesso ti seduco che sono la cosa migliore che ti è capitata”. Poi bisogna vedere se dall’altra parte c’è uno o una che apprezza.
      Comunque ci sono anche un sacco di accademie della crusca ambulanti a cui dare numeri di telefono sbagliati

  • Carla ha detto:

    e del pò ne vogliamo parlare? Almeno l’accento sbagliato di perchè resta accento!!

    • Xam ha detto:

      Infatti: l’accento acuto su “perché” è ormai una finezza che non mi aspetto di trovare più non solo nel web; “pò” e “centra” sono da badilata sulla nuca… la penna rossa neanche la spreco.

    • elena ha detto:

      ma solo a me pò viene dato come prima scelta per la combinazione p+o sul T9? Il T9 comunque è di un’ignoranza da bestia

  • Gary Coopo ha detto:

    sei una snob di merda, per questo di adoro (e non è un cut and paste)

    • elena ha detto:

      no dai snob no! in italia la scuola è pubblica e ci vanno tutti e tutti imparano l’italiano uguale. qui snobismo e soldi non centrano!!! ^o^

  • alberto ha detto:

    forse è solo fretta…. si scrive in fretta si pensa (male) in fretta e non si sta più attenti a quello che si scrive o dice, ma lo vogliamo noi…

  • Gino Tocchetti ha detto:

    io scrivo perche’, ma soprattutto non chiedo mai il numero di telefono… a parole

  • ms.spoah ha detto:

    Se non vi spiace, zitta zitta, io faccio l’ooolaaa per il numero di telefono sbagliato alle accademie della crusca (de)ambulanti.

    • elena ha detto:

      io sono così scema che ho paura a dare il numero sbagliato che poi mi scoprono. la malattia mentale sorpassa la logica (e non è detto che lo faccia sempre)

  • aurea ha detto:

    hai ragione, ognuno ha le sue idiosincrasie con la lingua italiana. chi odia gli accenti mal digitati sulla tastiera o via sms, chi i pronomi sbagliati (cosa ben più grave, a mio parere, confondere un “gli” con un “le”, piuttosto che il digitare male un accento acuto invece che grave per la fretta dello scrivere). io, ad esempio, non sopporto l’utilizzo lombardo (e non italiano) del “piuttosto che” come disgiuntivo, al posto di “o”. altro che peto silenzioso: quello é un fuoco d’artificio con tanto di colori e stelline.

    e ora mi piacerebbe molto avere quel “patpat” di cui sopra.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo avviso ai naviganti di social network 2 su ecudiélle.

Meta