al di là

luglio 18, 2010 § 10 commenti

Ma su friendfeed tira ancora l’hashtag #piastrelle? Le foto in posa delle fotto-resse? Le code scondinzolanti dei cagnetti? Il 50% di sconto sulla paura di essere e restare soli con i genitali appassiti?

Ammettiamo tutti di essere disperati e non se ne parla più, passiamo oltre. Ma nascondere anche a se stessi la mano tesa e l’occhio implorante, negare il luogocomunismo con cui travestiamo il bisogno di non avere buchi vuoti, mi fa un po’ tenerezza e un po’ rabbia perché c’è altro da fare in questo paese che correre dietro alle farfalle dentro agli occhi. Anche correre dietro a quelle fuori sarebbe già un segno di evoluzione.

Annunci

§ 10 risposte a al di là

  • dilaudid ha detto:

    sei assai lucida ma cadi e ricadi, i tuoi buconi gemono.
    basta post, si sfracellano i coglioni al resto del mondo

    • elena ha detto:

      sono assai nota per tutte e quattro le cose, soprattutto il pesto di coglioni. che faccio? mi taglio un braccio?

      • dilaudid ha detto:

        mantecando coglioni si ha un ritorno vitale, si scuotono umani
        scuotere nazioni intere è più problematico
        a volte il mio pene mi indica la strada ma so che è sbagliata

        • elena ha detto:

          Scuotere umani? Chissà cosa mi casca in testa.
          Forse ho intenti punitivi che gestisco malamente, come la noia e il fastidio. Ho solo 3 anni, in fondo.
          Per non sentire quello che non mi garba, sarebbe più semplice alzare il volume della musica dei fili d’erba, delle uova che friggono, delle commesse all’outlet, ma non trovo la manopola.

        • elyza1977 ha detto:

          se sai quanto sia sbagliata e continui in ogni caso a percorrerla… beh. Qualcosa di malato ci sarà pure. Il tuo celolunghismo senza bussola, quello, sì, ci ha sfracellato i coglioni. Non penso sia una cosa di cui andar fieri, l’alzabandiera pride, sfogliando pagine virtuali di casalinghe disperate. Sui social network. Lavora meno di mano e tromba di più. Consiglio di Lyza tua.

          • elyza1977 ha detto:

            il reply era per @dilaudid, ovviamente. @Elena, la tua analisi è corretta, precisa, affilata come un coltello da sushi. Grazie per aver colto nel segno quanto volessi affermare, nel mio post.

  • dilaudid ha detto:

    il mio pene contro tutti
    da una battuta già mi ritrovo sulla strada del celolunghismo, sui blog delle casalinghe, alzabandiera pride, sbavare m’è dolce in questo mare

  • elyza1977 ha detto:

    ti trovo divertente, autoironico, scaltro. Mi piaci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo al di là su ecudiélle.

Meta