magic italy in practice

luglio 18, 2010 § 8 commenti

Nella località balneare dove la mia famiglia si reca da millemila anni sono esplose le fogne e quindi il permesso di balneazione segue ritmi incostanti, dettati più dalle esigenze di cassa dei gestori dei bagni e della mafia (a volte le due categorie coincidono) che dal numero di coli-deformi.

io (in città): “Sei ancora imbullonata alla sdraio? Com’è l’acqua?”

sorella (in spiaggia): “Mi sono arresa alla fame. Sono al bar. L’acqua è mossa ma pulita. Oggi sulla Stampa di xxx c’è la foto del sindaco che sputa l’acqua modello putto. Come quelli che mangiavano il pollo quando c’era l’aviaria”

Annunci

Tag:, , ,

§ 8 risposte a magic italy in practice

  • dilaudid ha detto:

    andare nei bagni stvuttuvati equivale alla complicità mafiosa

  • m ha detto:

    Ci sarebbe da domandarsi dove siano finiti i soldi destinati alla manutenzione della fogna pubblica, come siano stati spesi. Il Sindaco avrebbe fatto meglio ad amministrare i fondi correttamente, quando era ora, anzichè mettere in scena una pagliacciata simile. A quel punto la merda se la sarebbe potuta bere direttamente dalla cisterna dello spurgo.

    • elena ha detto:

      la città di cui non faccio il nome, è una delle principali sedi di regno mafioso e della criminalità disperata della liguria. Un giorno brucia un bar, un giorno brucia un ristorante. Un giorno si sparano nel centro storico un giorno rapinano una gioielleria. È una città che gode anche di introiti speciali ma pure quelli chissà dove sono andati.
      Il problema è che si sta anche spopolando dei turisti che probabilmente non sono visti come una fonte di guadagno, considerato il modo in cui vengono trattati. Molti come me e la mia famiglia si trovano lì per tradizione e perché magari 60 anni fa hanno comprato un appartamento e adesso che fai? Ti paghi le vacanze in puglia? No, te ne stai lì dove non paghi niente e ti bevi la merda.

  • m ha detto:

    Il problema è proprio questo, politici mafiosi.

  • ms.spoah ha detto:

    Bah, le vacanze in Puglia, se vuoi, te le puoi fare gratis. Ce l’hai la patente per andare a zonzo, però? Ché coi mezzi pubblici, rischi l’implosione del diaframma.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo magic italy in practice su ecudiélle.

Meta