statistiche da jena

luglio 20, 2010 § 5 commenti

Inail: in Italia calano le morti sul lavoro.

È perché non contano i suicidi tra i disoccupati.

Annunci

Tag:, , , , ,

§ 5 risposte a statistiche da jena

  • m ha detto:

    Le morti sul lavoro calano perchè calano gli occupati.

    • elena ha detto:

      Infatti il rapporto dell’INAIL non dice la percentuale di morti rispetto agli occupati (anche perché i morti “in nero”) ma solo i valori assoluti. O le percentuali di aumento o calo degli incidenti.

      Chiaro che meno gente muore meglio è, ma da quelle statistiche lì non si capisce se è aumentata la sicurezza sul lavoro o se sono calati i lavoratori.

  • ms.spoah ha detto:

    Se per questo sono sicura che non contano neanche i sopravvissuti agli incidenti sul lavoro con sindromi maniaco depressive, potenziali (solo?) suicidi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo statistiche da jena su ecudiélle.

Meta