le labbra non me le ricordo

luglio 28, 2010 § 9 commenti

Non ricordo come abbiamo cominciato ma so che da un certo momento in poi c’eri solo tu, gli occhi di nuvole grigie, la testa tonda e il sorriso. Quanti anni avevamo? Cinque? Otto? Ricordo la tua cucina, il tavolo che mi sembrava enorme su cui tua mamma ci preparava enormi merende, suonavamo alla porta e lei mi accoglieva come una figlia sua. Poi ci buttavamo a giocare, a cosa giocavamo per ore? Io ricordo solo che prendevamo la rincorsa e ci lasciavamo scivolare in ginocchio lungo il corridoio tirato a cera, casco in testa e sperando di trovare lo schianto contro il termosifone. Ricordo anche costruzioni e dama. Ricordo che eri malato, le medicine, la guarigione che sarebbe arrivata e poi è arrivata.

Avevamo dodici anni, ancora amici, più rarefatti, tua mamma che mi passava a prendere per portarci a scuola, e le domenica nella casa di campagna, ad arrampicarci sugli alberi. Volevo dimostrarti che ero brava come te, che non stavo diventando una femmina. Sei stato il primo a vedermi il seno, due punture di zanzara doloranti, non è un processo innocuo, l’eruzione della femminilità. Ma io andavo in giro senza maglietta perché mai e poi mai mi sarei mostrata debole, mai e poi mai mi sarei vergognata.

Dopo qualche anno siamo diventati altro, io persa in non so quali scemenze e tu con quella storia del disegnare e dipingere.  Da allora nulla.

Fino a quando ti ho visto, ieri, camminavi per strada, ho riconosciuto gli occhi, la testa, il passo. Solo che avevi ancora otto anni. Tuo figlio.

Ci siamo mai baciati?

Annunci

Tag:,

§ 9 risposte a le labbra non me le ricordo

  • Gary Coopo ha detto:

    eh già, inclinazioni precoci, io a 8 anni al massimo pensavo a cosa mettere addosso a Big Jim

    • elena ha detto:

      anche noi! ma cosa ci hai letto qui dentro, a parte due scemi che si schiantavano come razzi difettosi contro il termosifone?

      comunque io lo chiamo ancora il mio primo fidanzato. anche se giocavamo con big jim

  • andreaC ha detto:

    che nostalgia.
    non può essere che non ricordi il bacio.
    non c’è stato, allora…

  • commento universale dilaudid ha detto:

    sei una donnetta frustrata. I tuoi pensieri gialli di bile.
    vorresti gli applausi ma non sai guadagnarteli.
    vorresti essere messa sul palco e poi sputare giù

  • Ruz ha detto:

    Elena la bellezza di questo flash back è commovente.

    Mi dispiace per il bacio, ma non rifarti sul figlio mi raccomando ;-)

  • ms.spoah ha detto:

    Io la maglietta non la mettevo e neanche il pezzo di sopra del costume perché non avevo le tette. E per me era la cosa più ovvia del mondo. Ora la metto solo perché le mie tette non mi piacciono. Vedi un poì’ come cambiano le persone! :-D

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo le labbra non me le ricordo su ecudiélle.

Meta