bocconcini di xfactor 6/9: piccola fiammiferaia sodomizzata

settembre 8, 2010 § 7 commenti

Sofia. Cosa si può dire di una che piange sempre per fare spettacolo? Quand’è che le diranno che non siamo alle selezioni per l’edizione cinematografica di Dolce Remi? Se gli autori non la montavano come sta cazzo di piccola fiammiferaia forse forse, ma messa così a me ispira solo benzina e accendino.

Eppure, e qui si capisce perché io con i maschi ho un rapporto difficile, potrei giurare che in questo momento 7 su 10 di voi maschi che state leggendo ve la trombereste questa piccola fiammiferaia bolognese triste, ve la trombereste davanti, dietro, di fianco, a desta e a sinistra, nel naso e nelle orecchie. E perché? Perché lei è un pulciiiiiiiiiiiiiiiiiiiinoooooooooooooo indifeeeeeeeeso e biooooooooooondo. Buconi, un po’ triste un po’ tossica, la voce rotta dalla fatica di vivere con un cubalibre in mano e un crescione nell’altra, nelle luci fredde delle strade di Casalecchio o Cesenatico alle 4 di mattina di un 18 Marzo. Io queste troiette disperate le ho odiate dal primo giorno che ne ho incontrata una, avevo 8 anni. Mi hanno bruciato ogni istinto di solidarietà femminile.

Il maschio di qualunque età, reddito e professione invece, va pazzo per questo archetipo di donna indifesa. L’indifesa è facile da prendere ma soprattuto rende bene in termini di costi benefici nella fase di smaltimento. Non che le altre meno indifese non si possano usare e gettare, ma con le indifese c’è più gusto, esibiscono in lacrime e sangue la loro sofferenza da abbandono e al maschio questo piace assai, il maschio cammina tronfio per la città al pensiero della donna che muore per lui. Chiusa parentesi.

E comunque il piccolo pulcino biondo di Bologna è molto banalmente figlia d’arte. Paolo, violinista di musica klezmer, non l’abbia affatto abbandonata ma è semplicemente in tournee.
Quindi piccola fiammiferaia della minchia. E ieri ha cantato di merda.
Eddaiiiiiiiii, non piangeeeeeeeeeereeeeeeeeeeeeeee.

Godimento senza desiderio. Desiderio senza godimento.

Annunci

Tag:,

§ 7 risposte a bocconcini di xfactor 6/9: piccola fiammiferaia sodomizzata

  • SteV ha detto:

    Sinceramente mi sa di Ke$ha. Sarò l’eccezione, ma condivido il tuo pensiero su di lei. Io non l’avrei neanche presa. Preferivo l’infermiera. Tanto la prossima settimana sarà sicuramente in ballottaggio..penso che si sia salvata solo per aver cantato Paparazzi della Gaga. Un’altra che basta nominarla e ti para il culo ovunque.

    • elena ha detto:

      Pensa che io nemmeno mi ricordavo che era di Lady Gaga. Però mi ricordavo che dovevano esserci delle note alte che non ho sentito.
      Dovevano venderla come la nuova oxa e farne una reginetta punk a rimpiazzare quella di pordenone.

      • SteV ha detto:

        Si si, diciamo che è stata una versione un po’ malinconica. Devo dire che però avrei preferito la punk. Secondo me era brava, più brava di lei. Peccato che era di un’altra categoria. Staremo a vedere le prossime scelte e vediamo se la Tatangelo ci lancia un nuovo aforisma della nonna.

  • Dantès ha detto:

    lady caca non si può sentire in originale, figuriamoci in cover. comunque con quelle donnine lì ho smesso, ma da ggggiovane ammetto che ci avrei sbavato dietro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo bocconcini di xfactor 6/9: piccola fiammiferaia sodomizzata su ecudiélle.

Meta