artigiana

aprile 13, 2011 § 4 commenti

Non è nella collezione di momenti accarezzati da Fresu, non è negli istanti individuali nei quali non riesco a chiudere l’occhio dello sguardo verso di me, lo sguardo che cerca e non vede, non è nei residui, scorie radioattive inutili e incapaci di produrre nulla, frammenti di un’energia una volta fiamma bianca e adesso sasso nero, non è lì che voglio stare.

Nelle rughe che si allungano sul volto delle mie sorelle, nella stanchezza dei miei genitori sempre più vicini alla fine, nei muscoli del novenne che si ingrossano e nelle sue idee che si fanno articolate e curiose c’è il trascorrere in cui ho ancora trovato un modo di stare.

Sarà perché non ho figli, sarà perché ho una mescola di lavori non lavori e lavori a spizzichi e bocconi, sarà che non c’è un mondo, nessuno intorno in cui io riesco davvero a confrontarmi, farmi piegare come canna al vento, contenermi, perdermi, sarà che tutto quello che manca lo costruisco e viene così come viene e non sempre viene come lo voglio e questa insoddisfazione mi parla più di quello che voglio che dell’ampiezza delle mie capacità. Sarà, ma a me manca una struttura, una mappa che mi serva per agire e non esoscheletro che mi faccia credere di esistere. Dovrò farmi artigiano, come indica Sennett? E di che?

Dici che nessuno capisce che a te la tua vita piace. Ma a te piace? Ché c’è una differenza tra sapere la bellezza e sentirla: mano che ti straccia lo stomaco, brivido di un respiro caldo sul collo, manciata di dolori da mangiare come acini d’uva dolce.

Annunci

§ 4 risposte a artigiana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo artigiana su ecudiélle.

Meta