cerchiobottismo

giugno 15, 2011 § 7 commenti

 
Oggi ho avuto paura di uno che batteva i pugni sul vetro dell’autobus per fermarlo. Normalmente mi sarei incazzata ma lì sul momento mi sono resa conto che avevo avuto paura. E poi sono scoppiata a ridere e poi sono rimasta senza fiato.
E poi ho pianto.
Per compensare, tornata a casa, ho iperazionalizzato con L al telefono per 45 minuti.

Annunci

§ 7 risposte a cerchiobottismo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo cerchiobottismo su ecudiélle.

Meta