il premestruo è un fiume inquinato con pesci morti (ecù in conversazione con epì)

settembre 21, 2011 § 3 commenti

 
che cos’è l’insicurezza? è quella paranoia che io stasera sono troppo stanca per un altro party della settimana del design e devo lavorare e invece lui ci va all’ennesimo party della settimana del design e io già lo vedo ubriaco nei cessi che si scopa un’altra e capisce di avere sbagliato tutto con me.
ieri siamo stati bene, stamattina siamo stati bene, non ho motivi di pensare altro che stiamo bene.
però penso altro.

e allora, prenditi in giro. dittelo che è solo una paranoia e lavora tranquilla.

la paranoia è più intelligente di così

ma tu sei più intelligente di una paranoia, ecù.

la paranoia è mia, sono io.
quindi è geniale.
ma perché, cazzo, perché?
a cosa mi serve?
lavoro agitata.

infatti le tue sono paranoie super.
però il controllo lo puoi esercitare.
io credo nel controllo.

io credo nell’anteporre alla paranoia qualcos’altro.
che io lavoro nonostante la paranoia
o che alla paranoia antepongo la realtà della sua erezione tutte le volte che mi bacia
o la verità di quello che sento. io non sento la paranoia. la penso nella testa.
ecco.
in più con il premestruo non bisogna fidarsi.

no infatti.
è subdolo, il premestruo.

mi chiedo anche a cosa serva la paranoia, l’insicurezza.
cioè se esiste, se si forma nella testa, ha una sua ragione, un suo motivo.
cosa vuole dirmi?
il premestruo è un fiume inquinato di pesci morti.

forse no.
nessun motivo.
se ci fosse lo sapresti

è inconscio.
come la depressione o l’euforia o le crisi di panico.
un motivo per venire a trovarti ce l’hanno.
forse solo per ricordarmi che questa relazione è complessa, tra due persone che stanno traghettando se stesse da un mondo ad un altro.
non necessariamente finirà male, non necessariamente finirà bene, non necessariamente finirà.
il cervello è stupido alle volte, cerca spiegazioni semplici, la paranoia del tradimento è semplice.
il dolore è semplice.

Annunci

§ 3 risposte a il premestruo è un fiume inquinato con pesci morti (ecù in conversazione con epì)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo il premestruo è un fiume inquinato con pesci morti (ecù in conversazione con epì) su ecudiélle.

Meta