restare, scappare and everything in between

novembre 29, 2011 § 3 commenti

 
C non ha soldi per fare regali a Natale.
A sua figlia forse ricamerà qualcosa su una maglia, come ha fatto l’hanno scorso.
Sto con un uomo che a natale ricama un cavallo su una maglia della figlia.
O almeno ci pensa. E pensa anche che sua figlia probabilmente lo butterà, perché lo odia.

Scappare significherebbe sentire pena. Porre rimedio. Fiocco rosso.
Restare significa sedersi a cena con questi dolori. I suoi e i miei.
Servire la minestra a tutti e buonanotte.

Annunci

§ 3 risposte a restare, scappare and everything in between

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo restare, scappare and everything in between su ecudiélle.

Meta